Una revisione pazzesca e rocambolesca del celebre Pinocchio, meno truce di quella di Ausonia, ma altrettanto travolgente e sconvolgente. Un’opera STUPENDA. Da leggere, sfogliare, ammirare. Una Graphic novel da considerarsi arte visiva pura.

La storia lascia un senso claustrofobico e malinconico, il senso di una realtà così distorta ma al tempo stesso così atrocemente ingiusta e purtroppo così tangibile…

Un racconto per immagini che rimangono scolpite nella mente per diverso tempo.

Immenso.

Vuoi leggerlo gratuitamente? Prenotarlo qui e ritirarlo presso la tua biblioteca!