Una miniserie tutta italiana che cerca di contestualizzare il capolavoro di James O’Barr ai giorni nostri. Un tragico evento porta un giovane ragazzo a consumare la sua feroce vendetta. Tuttavia, scemata fa foga e spentosi il fuoco della vendetta cosa rimane? Nonostante la voglia di superare una grossa perdita rimane la motivazione di cercare qualcosa di nuovo, anche se il dolore e la tristezza non si possono cancellare, non sbiadiranno mai nel tempo. Proprio come il cerone della maschera del protagonista. Pertanto più che la rabbia è necessario conservare il ricordo. Stupendi i disegni dell’originalissimo Werther Dell’Edera. Memento.