Una raccolta di strisce esilaranti tratte dall’omonimo web comic, sul un personaggio fobico, vittima per eccellenza del complottismo a 360°. Un fumetto quanto mai attuale, dove verità e finzione generano un mischione di notizie semi-vere o semi-false. Ci sono i vegani, i rettiliani, Mistero, il Molise fantasma, i pregiudizi sul cibo, le scie chimice, e molto molto altro, da sbellicarsi dalle risate. Tutto estremizzato, ma neanche poi tanto lontano da alcuni tragici esempi di disinformazione e pregiudizio. Spassoso, dal tratto semplice ed efficace. In alcuni punti rievoca la dolcezza e l’ingenuità di Calvin & Hobbes di Watterson, in altri ricorda il diario del cattivo papà di Guy Delisle. Decisamente tenero, spassoso e divertente. Un autore fresco, genuino e geniale.

Annunci