Una storia di Fantascienza distopica, forse un’evoluzione del nostro presente. Golem è per questo anche una grande riflessione su temi odierni importanti quali i rapporti tra politica e società, tra società civile e singoli cittadini, tra cittadini e libero arbitrio. Un’opera complessa da apprezzare sotto molteplici punti di vista. Esteticamente superlativo. Interessante analisi consumistica con appiattimento e omologazione degli individui nella società. Futuribile.

Annunci