Trasposizione a fumetti dell’omonimo grande film Horror di Danny Boyle del 2003. Che dire gli elementi dello zombie-horror che regna ormai sovrano da oltre un decennio, ci sono tutti. La storia è oltremodo efficace e rispetto a tanti fumetti sul genere dona un tocco di credibilità e umanità in più. Insomma non ci sono solo zombie e la lotta per la sopravvivenza ma ci sono persone con emozioni, sogni e speranze. Una lettura per gli amanti del survival-horror, ma anche per coloro che vogliono spaziare verso generi inesplorati ma vi assicuro di efficace intrattenimento. Raccapricciante.