Un’infinita sequenza di segni, disegni, ossessioni. Un’opera impegnativa, poichè per me leggere Crumb è impegnativo, conturbante, ma credo essenziale. Impossibile rimanere indifferenti. Franz Kafka lo avrebbe adorato. Ossessivo.